La Granfondo Scott ha partenza e arrivo a Piacenza e si svolge attraverso le dolci valli piacentine, fino ad affrontare le cime dell’Appennino emiliano.

La gara parte da Piacenza Expo per dirigersi verso la Val Trebbia. Attraversato l’abitato di Gossolengo, si prosegue per il ponte di Tuna, che attraversa il Fiume Trebbia, e si prosegue per Rivalta, Gazzola, Agazzano e Piozzano.

Dalla frazione di S. Gabriele  si tiene la sinistra e si sale verso Groppo Arcelli, la salita è progressiva ma con alcuni strappi anche del 14%.  Il percorso prosegue sulla splendida strada panoramica che porta al Passo Caldarola, la cima della corsa.

Raggiunto il valico si prosegue per la discesa verso la Val Trebbia, di qui si ricomincia a salire verso il Passo Santa Barbara, dal quale poi si scende nuovamente verso Piacenza.

Oltre al percorso lungo di 158 km, sono previsti anche un percorso medio di 130 km e uno breve di 75 km.